Curare la barba: le soluzioni fai da te da fare in casa

3 prodotti fatti in casa per avere la barba perfetta

curare barba prodotti fai da te
Da ormai qualche anno barba e baffi hanno preso sempre più piede, diventando vero e proprio simbolo di tendenza per chi qualunque uomo che desidera stare al passo con la moda. Ma se da una parte farsi la barba ogni giorno come ci hanno insegnato i nostri padri può richiedere molto tempo, anche una barba folta e curata richiede di tanta attenzione, devozione e cura.

E mentre sul mercato spopolano prodotti cosmetici per la cura di barba e baffi, le soluzioni naturali da poter realizzare in casa propria restano le più efficaci. In questa guida ve ne presentiamo tre che servono a cura, lucentezza e styling della vostra “chioma”.

Balsamo fatto in casa per barba per la morbidezza

Per evitare l’effetto “istrice” ed ottenere la giusta morbidezza al tatto è necessario passare spesso il balsamo alla barba. Questo vi permetterà anche di evitare quel fastidioso prurito generato da peli troppo ispidi e puntuti.

Per fare un balsamo da barba fatto in casa vi servono poche cose: 100 ml di olio di cocco, 100 ml di olio di girasole, 10 gocce di olio essenziale d’arancio che ha il solo scopo di dare una gradevole profumazione  fresca e fruttata. Dopo aver sciolto l’olio di cocco a bagnomaria, aggiungete olio di girasole e di arancio ed amalgamate bene, cercando di ottenere un composto ben miscelato. Conservate in bottiglia scura per non più di 6 mesi.

Questo tipo di balsamo va assolutamente risciacquato. Potete utilizzarlo ogni volta che fate la doccia e vi accorgerete che settimana dopo settimana ne serve sempre meno per avere un risultato tangibile.

Olio per barba e baffi fatto in casa per la lucentezza

Per dare un effetto ancora più bello alla vostra barba e ai vostri barbi è necessario cercare di dare maggior luminosità ai vostri peli. Per poterlo fare dovete utilizzare un olio che va sempre applicato dopo aver asciugato con molta cura la barba.

Per ottenere un buon olio vi servono 250 ml di olio di mandorle, 500 ml di olio di avena, 500 ml di olio di riso, 250 ml di olio di karité e 20 gocce di olio essenziale di menta.

Dopo aver sciolto il burro di karité a bagno maria aggiungete gli olii e continuate a mescolare fino a che tutto non è ben unito. Aggiungete alla fine le gocce di menta che servono soprattutto ad offrire al composto un piacevole profumo tutto da respirare.

L’olio non richiede alcun risciacquo e può essere utilizzato ogni volta che ne sentiate il bisogno, magari prima di uscire.

Cera per baffi per il massimo dello stile

Il tocco finale è sicuramente lo styling che fa più parte del mondo dei baffi che della barba (ma non è sempre vero). Ed in questo senso sono le cere a farla da padrone. Pochi secondi e tutto risulterà facilmente modellabile.

La ricetta è semplice semplice e fatta di ingredienti facilissimi da reperire: 100 gr di cera d’api, 50 cc di olio di ricino, 10 gocce di olio essenziale a scelta

Grattugiate la cera d’api riducendola in scaglie e unitela all’olio di ricino. Fate sciogliere a bagnomaria mescolando costantemente ed unite l’olio essenziale. Mettete il composto in una vasetto ben pulito e una volta raffreddato conservatelo a temperatura ambiente.

Non c’è limite all’utilizzo di questo prodotto che non sia la vostra voglia di sentirvi curati e con un tocco di stile.

A questo punto non vi resta che provare i nostri cosmetici fai da te per barba e baffi e raccontarci come vi siete trovati e quali risultati avete ottenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *