Tagliare i capelli secondo le fasi lunari: ecco come funziona

Forse vostra mamma, vostra nonna, qualche zia fissata con i pianeti e le costellazioni potrebbe avervi detto qualcosa in merito: i capelli e le fasi lunari vanno di pari passo.
Tagliarli in un determinato momento del mese potrebbe renderli più forti e belli. Ma come si capisce quando è il momento giusto? Quando la luna è in fase calante o crescente? Oggi proveremo a fare un po’ di chiarezza.

La luna e i capelli

Il potere della luna non dobbiamo di certo spiegarvelo noi. Influenza le maree, gli umori, e anche la crescita dei capelli. E’ vero che se ci tagliamo i capelli durante la Luna crescente si rinforzano molto di più, come tutte le energie del nostro corpo, mentre negli ultimi giorni di Luna calante soprattutto gli ultimissimi prima della Luna nuova il nostro corpo ha finito le sue energie quindi è meglio non fissare appuntamenti con il parrucchiere e pazientare per il taglio. Seguendo queste linee guida, potete garantirvi una chioma bella e forte, durante tutto l’anno, e capire quando è il momento di tagliarli o tingerli.

Cosa si intende per calendario lunare

Il calendario lunare è un modo di conteggiare il tempo basato sul ciclo della luna. Il satellite infatti impiega circa 28 giorni per compiere una rotazione su se stesso e, durante questo periodo, ci appare in forme diverse. Possiamo distinguere tra plenilunio, luna crescente, primo quarto, ultimo quarto e novilunio, a seconda del grado di completezza con il quale riusciamo a scorgere la luna nel cielo.
Seguendo le fasi lunari dovrete tagliare i capelli con la luna crescente, quando si trova in Vergine, mentre è sconsigliabile farlo durante i periodi di luna calante e in particolare quando è in Leone, dal momento che questo è il periodo del mese in cui il capello è più folto e forte. Secondo alcuni è importante anche l’orario, l’ideale sarebbe di tagliare dalle 12 alle 18.
Se deciderete di tagliarli quando c’è la luna piena saranno più resistenti e luminosi e la ricrescita sarà più rapida. Questo perché in questo periodo nel corpo si accumulano liquidi ed energie. Da evitare invece la luna nuova, perché i capelli saranno più fragili e si spezzeranno più facilmente.

E gli altri pianeti?

Ma la luna non è il solo pianeta che si può prendere in considerazione. C’è anche Urano che è il pianeta dei tagli drastici e del cambiamento e Saturno.
Anche per lo shampoo esistono momenti più favorevoli. Ovvero quando la luna è in Leone o in Vergine, indipendentemente dal fatto se sia crescente o calante. Via libera a shampoo e balsamo anche durante la fase crescente, ma non quando la luna è nei Pesci o nel Cancro. Assolutamente da evitare, poi, lavare i capelli in luna calante sotto il segno del Capricorno.

E voi, avete mai provato a seguire le fasi della luna per la cura dei vostri capelli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *